Come ogni nascita, c’è sempre un primo compleanno, c’è sempre un momento in cui ci si ferma e si guarda indietro. Si guarda quello che è stato fatto. Un punto della situazione insomma che serve a capire chi siamo, come operiamo e come possiamo crescere. Crescere però non da soli, ma insieme agli altri.

Quello che è stato fatto negli ultimi mesi, a partire da metà estate, è stato il primo report nazionale degli empori solidali che sono presenti nel nostro paese. Conoscerci per comprendere quello che è attorno a noi. Per non chiuderci in un processo che piace solo a noi stessi, ma al contrario, per aprirci ad un confronto continuo con tutto quello che ci circonda.

Per questo motivo è stato realizzato da Caritas Italiana e CSV net questo primo report, per dare un volano a tutti gli empori solidali presenti in Italia, per una spinta, un guardarsi negli occhi e capire in quale direzione ci possiamo spingere e fino a quanto la nostra progettualità può essere condensata in attività concrete.

 

I documenti della giornata:

By |2018-12-09T11:01:44+00:00Dicembre 9th, 2018|Senza categoria|